Contatti e Note Legali


INTRODUZIONE:
Queste pagine web si intendono blog/magazine, non rappresentano testata giornalistica. Le foto e il materiale riprodotto in questo blog/magazine provengono in prevalenza da internet e sono pertanto ritenute di dominio pubblico. Gli autori delle immagini e/o i soggetti coinvolti posso in ogni momento chiedere la rimozione, scrivendo a uno degli indirizzi di posta elettronica. I marchi citati rimangono dei rispettivi proprietari.
I comunicati stampa del Comune di Milazzo vengono pubblicati solo al fine di divulgazione al cittadino, non intaccando minimamente la posizione delle istituzioni. 
A richiesta saranno rimossi i contenuti e post presenti su questo blog/magazine.


CHI SIAMO
ViviMilazzo è un progetto per lo sviluppo della Città di Milazzo, non ha scopo di lucro.  
tel: 349 19 40 965
telefonate 
dalle 19.30 alle 20.30 
email: 
info [at] vivimilazzo.it
g-group [at] libero.it 

GIURISPRUDENZA 
IN FATTO E IN DIRITTO 
ViviMilazzo è un blog/magazine tematico di notizie sulla città di Milazzo non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001, non è pertanto obbligato ad essere registrato in tribunale in merito alla sentenza n.23230 della terza sezione penale della corte di cassazione in quanto non si avvale delle opportunità di accesso a contributi pubblici. ViviMilazzo essendo un blog è esonerato dall'iscrizione al registro degli operatori della comunicazione (roc) in virtù della sentenza n. 9841 del Tar Lazio, sezione terza del 20 settembre 2017.
Il blog/magazine può non essere aggiornato quotidianamente e racchiude notizie ed opinioni su fatti accaduti e verificati. I loghi e le descrizioni appartengono agli specifici proprietari. ViviMilazzo non è responsabile dell'uso che ogni utente fa delle informazioni in quanto reperibili su qualsiasi altro sito web.
In questo blog/magazine potrebbero essere presenti inserimenti post ai fini commerciali e pubblicitari. Ciascun commento inserito nei post e nel blog viene lasciato dall'autore dello stesso accettandone ogni eventuale responsabilità civile e penale.

COSTITUZIONE ITALIANA
Art. 21:
Ogni individuo ha il diritto alla libertà di opinione e di espressione, incluso il diritto di non essere molestato per la propria opinione e quello di cercare, ricevere e diffondere informazioni e idee attraverso ogni mezzo e senza riguardo a frontiere.

 

Leggi anche:

Archivio Articoli

Archivio