martedì 6 giugno 2017

Immigrazione, Scilipoti (FI): "Arresti di Trapani Provano Progetto Diffuso di Criminalità"


Nei Dintorni di Milazzo

IMMIGRAZIONE, SCILIPOTI ISGRO’: “ARRESTI DI TRAPANI PROVANO PROGETTO DIFFUSO DI CRIMINALITA’”

“La tratta dei migranti non è l’unico interesse degli scafisti che quando vogliono, hanno a disposizione super gommoni di lusso per trasportare tabacchi clandestini. Senza un’azione di repulsione, rischiamo di vedere costruire sotto i nostri occhi una rete di super-criminali.”

Commenta così il Senatore Domenico Scilipoti Isgrò l'inchiesta condotta dal Nucleo di Polizia Tributaria della Finanza, coordinata dal procuratore di Palermo Francesco Lo Voi e dai pm Gery Ferrara e Claudia Ferrari.

“La banda tunisina che gestiva i viaggi sulle coste trapanesi di piccoli gruppi di migranti a bordo di gommoni veloci, scoperta dalla Finanza, era pronta a imbarcare anche soggetti ricercati dalle autorità di polizia tunisine per la commissione di gravi reati o per avere possibili connessioni con formazioni di natura jihadista. 

Le coste siciliane sono in pericolo, stiamo continuando a temporeggiare con la sicurezza dei cittadini mentre è ormai evidente il giro d’affari che va ampliandosi tra chi smercia insieme e indistintamente, esseri umani e sigarette, senza farsi scrupoli di ogni sorta.”

INFORMAZIONI UTILE ?

0 commenti:

Posta un commento