mercoledì 29 novembre 2000

Storia di Milazzo, Invasioni e Dominazioni Storiche Tempi Antichi


Intorno al 400.000 a.C. il promontorio milazzese emerse, come per incanto, dal mare, proprio come la Dea Afrodite, a seguito pare di movimenti tellurici, fino a raggiungere l’elevazione di 88 mt dal livello delle acque.

I primi insediamenti umani comparsero intorno al 4.500 a.C.; è un uomo evoluto, che sa navigare ed abita all’estrema punta del Promontorio (Capo Milazzo); acquista ossidiana a Lipari e fabbrica utensili. Altri insediamenti umani si ebbero nell’area del Castello e della Piana, ma qui inondazioni tra il 3.500 ed il 2.500 spazzarono via tutto. 

Nella zona che prende il nome di Vaccarella, invece, si sono ritrovati resti di una Civiltà del Bronzo, datata 1850 a.C. e così pure altri resti ancora sotto il Castello. Nell’età del ferro compaiono i Siculi, che riescono a commerciare perfino con la Grecia, da dove importano vasi che si trovano ancora nelle loro necropoli. Ma nel VI secolo le popolazioni greche di Messina, dopo Rometta e Monforte invadono Milazzo e la trasformano in una loro fortezza.

Nel periodo della dominazione Romana i Milazzesi, facendo parte della città stato di Messina, godono dei diritti politici di Cittadini Romani e quindi sono esenti dal pagamento della decima. Si ricorda che nelle acque di Milazzo, davanti all’attuale Raffineria, Caio Duilio sconfisse i Cartaginesi . E successivamente Marco Agrippa vinse in aspra battaglia la flotta di Sesto Pompeo.

Gli Arabi si stanziarono a Milazzo definitivamente dopo la battaglia tra Arabi e Bizantini, ed edificano il Castello.

Nel periodo di dominazione Normanna il Castello venne modificato da Riccardo Lentini e tenuto in buone condizioni, come da un documento di Federico II di Svezia. Nel periodo aragonese, sotto Giacomo e Federico II d’Aragona Milazzo fu la sede dei due Sovrani. In questo periodo si racconta di un Parco meraviglioso, quello di Re Giacomo. Nel 1456 gli spagnoli fortificano il castello con l'omonima cinta e lo rendono pressoché inespugnabile. 

Nel periodo Garibaldino fu proprio a Milazzo che i Borboni perdono la Sicilia e.. Milazzo.

tag pagina: storia milazzo antica milazzo dominazione invasioni storiche storia milazzo antica milazzo dominazione invasioni storiche 

INFORMAZIONI UTILE ?

0 commenti:

Posta un commento